fbpx

Ca’ del Bosso

Ca’ del Bosso è un intervento di ristrutturazione chiavi in mano il cui obiettivo è stato quello di riportare la luce naturale all’interno degli spazi domestici attraverso l’utilizzo di superfici vetrate a seconda dell’ambito specifico. Sono state scelte delle porte in vetro satinato nelle stanze per restituire la luce necessaria a rendere più luminoso il corridoio che era l’elemento di connessione degli spazi più buio e privo di carattere. Nella parte terminale del living, invece, si è scelto di effettuare un taglio nella parte alta del volume del bagno per inserire un infisso vetrato per avere un maggior contributo di luce indiretta al fine di poter beneficiare di uno spazio meglio illuminato e più armonico. I portali di accesso al living e la nicchia luminosa alle spalle della zona pranzo, scandiscono ed evidenziano, con la loro essenza, passaggi e volumi per dare maggiore dinamicità agli elementi architettonici. L’interno del bagno “lanterna” è composto da linee pulite che conferiscono ad esso carattere grazie all’uso di colori e finiture decise. La resina alle pareti da una continuità di superficie. Il soffitto, invece, disegna una sorta di croce dai toni caldi all’interno della quale è alloggiata l’illuminazione a led che serve per creare la luce indiretta durante le ore notturne. Nella camera padronale la camera padronale la cabina armadio presenta una chiusura vetrata realizzata con pannellature di policarbonato alveolare. Tale soluzione è stata scelta per offrire sia una maggior luminosità al suo interno, sia un effetto di rifrazione dell’immagine, conferendo ai pannelli maggior riflessione e dunque maggior leggerezza.


Cliente: Privato
Location: Rome
Data: 2022
Size: 110 mq

Condividi progetto