fbpx

Goofy House

Goofy House è un intervento di ristrutturazione che ha consentito di attualizzare un’abitazione di appena 50 mq in un gradevole e vivace rifugio per un giovane creativo nel quartiere Pigneto a Roma. Goofy, come il termine inglese esplicita, è uno spazio dove l’informalità è la benvenuta e dove ogni angolo della casa riesce a raccontare con disimpegno l’anima di chi la vive. Gli ambienti, seppur contenuti, in termini di capienza spaziale, sono fluidi, dinamici, lasciano libertà di utilizzare ogni frammento di questo grazioso rifugio. La cucina è open, ma iper funzionale con un’area snack-pranzo incastonata intorno ad un pilastro di cemento desaturato a calce. Oggetti iconici o ricordi di viaggi abitano le pareti bianche come ospiti non casuali alternando, a grafiche d’autore, tessuti variopinti. A contenere il lato maggiore della casa, un’armadiatura lineare organizza e razionalizza lo spazio contenitivo sino alla zona notte. I colori e le finiture sono essenziali ma decisi, senza eccessi, pur mantenendo sempre costante l’equilibrio tra regola ed eccezione.


Cliente: Privato
Location: Roma
Data: 2019
Size: 50 mq

Condividi progetto