Le Stanze del Bernini

Nel cuore del centro storico di Roma, a due passi dalla fontana di Piazza Barberini, si colloca l’intervento di restyling di uno storico hotel di lusso, curato dallo studio RM\Architecture.
Un austero ed elegante fabbricato degli anni ’30 in stile Decò accoglierà il nuovo ampliamento secondo una reinterpretazione contemporanea.
L’intervento si sviluppa su una superficie di circa 5000 mq che vede rimodulare completamente quattro piani dedicati alle Suites e alle Camere Standard, mentre all’ultimo piano un’amplissima copertura a guisa di giardino di inverno lascerà il posto ad un elegante ristorante, ricco di dettagli eleganti  e contemporanei, tra cui delle pareti verticali che fungeranno da fondali prospettici. Le Suites Rooms, di ampie metrature, sono articolate secondo tre spazi legati l’un l’altro da eleganti finestre a “bow window” e da una pavimentazione a spina francese di rovere: l’ambiente living, la stanza padronale arredata con raffinati prodotti di design e arredamento sartoriale ed infine l’ambiente bagno rifinito con marmi preziosi ed elementi tecnologici che offrono il massimo del comfort. Le Standard rooms invece sono articolate secondo una distribuzione più seriale pur differenziandosi per temi decorativi. Gli spazi sono articolati secondo una continuità visiva degli ambienti che compongono la camera. L’ambiente bagno, svelando alcuni elementi architettonici, quali superfici trasparenti o materiali di rivestimento, si compenetra nel volume principale della stanza.


Cliente: Privato
Location: Roma, Italia
Data: 2016
Size: 2400 mq

Condividi progetto