fbpx

Pigneto Art Center

Pigneto Art Center è un intervento di recupero e rigenerazione urbana di una porzione di tessuto edilizio esistente nella periferia est di Roma. L’area oggetto di intervento ricade su quello che è stato un importante deposito della linea tranviaria di trasporto su ferro della Capitale. Il progetto si propone di restaurare il complesso di edifici, mantenendo in particolar modo le rimesse dei vagoni per trasformare l’area di un Centro per la produzione e diffusione delle arti. Lo spazio vuoto, centrale al deposito, viene aperto alla comunità divenendo una piazza urbana all’interno della quale trovano posto panchine mobili su rotaie, alberi e spazi ludici strutturati lungo il percorso dei vecchi binari del trasporto. All’interno gli spazi dedicati alle rimesse vengono adibiti a spazi espositivi attraverso un sistema di pannellature mobili montate sulle traversine esistenti. Un nuovo volume accoglie ed articola nuove funzioni a servizio del Art Center, tra cui il foyer di ingresso, la caffetteria e un bookshop a doppia altezza. Ad ovest, chiude il compound un edificio adibito a scuola e laboratorio d’arte e atelier per artisti.


Cliente: Privato
Location: Roma, Italia
Data: 2011
Size: 8000 mq

Condividi progetto